Tu sei qui: Home Consiglio comunale Elezioni Trasparenti
COMUNE DI ALBINO
Piazza Libertà, 1
24021 ALBINO (BG)

Tel. 035.759911
Fax 035.754718
E-mail tradizionale
protocollo@albino.it


PEC
protocollo.albino@cert.saga.it


Ufficio Relazioni con il Pubblico

POLIZIA LOCALE
Tel: 035-759922
Fax: 035-759946
E-mail

Polizia Locale
Richiesta permessi temporanei ZTL, informazioni, rilievi fotografici, pagamenti

NEWSLETTER


Per iscriversi inviare la richiesta a newsletter@albino.it

(mail valida solo per iscrizioni alla newsletter)

Eventi ad Albino
You Albino
Pericolo Gioco d'Azzardo
Patto dei sindaci
 

Elezioni Trasparenti

Legge 9 gennaio 2019, n. 3 Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici. (GU n.13 del 16-1-2019) Vigente al 31-1-2019

Comma 15. In apposita sezione, denominata «Elezioni trasparenti», del sito internet dell'ente cui si riferisce la consultazione elettorale, ovvero del Ministero dell'Interno in caso di elezioni del Parlamento nazionale o dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia, entro il settimo giorno antecedente la data della consultazione elettorale, per ciascuna lista o candidato ad essa collegato nonché per ciascun partito o movimento politico che presentino candidati alle elezioni di cui al comma 14 sono pubblicati in maniera facilmente accessibile il curriculum vitae e il certificato penale dei candidati rilasciato dal casellario giudiziale non oltre novanta giorni prima della data fissata per l'elezione, già pubblicati nel sito internet del partito o movimento politico ovvero della lista o del candidato con essa collegato di cui al comma 11, primo periodo, previamente comunicati agli enti di cui al presente periodo. La pubblicazione deve consentire all'elettore di accedere alle informazioni ivi riportate attraverso la ricerca per circoscrizione, collegio, partito e per cognome e nome del singolo candidato. Con decreto del Ministro dell'interno, da emanare entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, sono definite le modalità tecniche di acquisizione dei dati su apposita piattaforma informatica.

 


 

Con decreto 20 marzo 2019 il Ministero dell'Interno ha definito le modalità tecniche di acquisizione del curriculum vitae e del certificato penale dei candidati alle prossime elezioni europee, oltre che a quelle politiche, per la loro pubblicazione nella sezione "Elezioni trasparenti" del sito del dipartimento Affari interni e territoriali, Servizi elettorali, in attuazione della legge 9 gennaio 2019, n.3, Il predetto decreto prevede che, al momento del deposito del contrassegno presso il ministero dell'Interno in occasione delle elezioni europee o politiche, venga indicato il soggetto incaricato di trasmettere i documenti da pubblicare in "Elezioni trasparenti" a cui verranno inviate le credenziali di accesso alla piattaforma informatica. (Per approfondimenti si rimanda al sito del Ministero dell'Interno.  )

 

Come richiesto dal Collegio Regionale di Garanzia Elettorale per la Lombardia Corte d'appello di Milano, si ricordano gli obblighi della dichiarazione e rendicontazione delle spese sostenute dalla totalità dei candidati sindaci e consiglieri, adempimenti previsti dall'art.13 della Legge 6 Luglio 2012 n.96:
  obblighi dichiarazione e rendicontazione   Modulistica da utilizzare obbligatoriamente
  art.13 Legge n.96 del 6 Luglio 2012

 

Modulistica (clicca sull'icona per scaricare in formato doc/pdf)

Logo WORD mini  DICHIARAZIONE di accettazione della candidatura alla carica di sindaco
Logo WORD mini  PROGRAMMA amministrativo da pubblicare all’albo pretorio on line
Logo WORD mini  TRASMISSIONE della documentazione prevista dall’articolo 1, comma 14, della legge 9 genn
Logo WORD mini  ATTO SEPARATO DI SOTTOSCRIZIONE
Logo WORD mini  DICHIARAZIONE di presentazione della lista dei candidati
Logo WORD mini  DICHIARAZIONE individuale accettazione della candidatura alla carica di consigliere comunale
Logo WORD mini  DICHIARAZIONE delegati lista per collegamento con il candidato sindaco
Logo WORD mini  SCHEDA per l’autenticazione dei contrassegni
Logo WORD mini  DESIGNAZIONE collettiva al Segretario comunale dei rappresentanti di lista per le elezioni
Logo WORD mini  ATTO di nomina del mandatario elettorale per il candidato alla carica di sindaco/consigliere

 

 


ELEZIONI EUROPEE ED AMMINISTRATIVE 2019 - INFORMAZIONI

Orari di apertura ufficio elettorale per rilascio tessere elettorali
Venerdì 24 maggio  09:00-18:00
Sabato 25 maggio 09:00-18:00
Domenica 26 maggio 07:00-23:00

 

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 22 marzo 2019 (pubblicato in G.U. n. 71 del 25.03.2019) sono state indette le elezioni dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia, con convocazione dei comizi per domenica 26 maggio 2019.
Nella stessa data gli elettori saranno chiamati alle urne per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale.

Questa pagina intende fornire le informazioni utili per affrontare questi importanti appuntamenti in modo consapevole.

Sul sito del Ministero sono pubblicate le Istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature per le Elezioni Europee e Amministrative.
Istruzioni Elezioni Europee
Istruzioni Elezioni Amministrative
Logo HTML mini
Comunicazioni Ministero Dell'interno

 

ELEZIONI AMMINISTRATIVE

 

PROGRAMMI ELETTORALI

 

Sindaco Liste
SIMONETTA RINALDI n.1 lista Per Albino Progetto Civico
n.2 lista Ambiente e Beni Comuni
FABIO TERZI

n.3 lista Civicamente Albino Terzi Sindaco
n.4 lista Lega Salvini Lombardia
n.5 lista SiAmo Albino Terzi Sindaco

 

 

ISCRIZIONE ALLE LISTE AGGIUNTE

I cittadini di uno Stato appartenente all'Unione Europea, residenti in Italia, possono esercitare il diritto di voto alle elezioni Comunali, nonché candidarsi a Consigliere comunale e/o essere nominati dal Sindaco componente di Giunta comunale nel comune di residenza.
A tal fine è necessario presentare richiesta all'ufficio elettorale del Comune di Albino di iscrizione nelle apposite liste elettorali aggiunte entro il termine perentorio di 5 giorni dalla data dell’affissione del manifesto della convocazione dei Comizi elettorali da parte del Sindaco (corrispondente al 40° giorno antecedente quello di votazione), quindi entro il 16 aprile 2019.


Modalità di presentazione della richiesta di iscrizione alle liste aggiunte

L’istanza di parte può essere presentata:

  • direttamente all’ufficio elettorale. In tale caso, la sottoscrizione della domanda, effettuata in presenza del dipendente addetto alla ricezione, non sarà soggetta ad autenticazione;

  • a mezzo posta indirizzata a: Comune di Albino – ufficio elettorale, Piazza Libertà 1 – 24021 Albino (BG), allegando fotocopia del documento di riconoscimento;

  • con strumenti telematici, tramite posta elettronica anagrafe@albino.it allegando copia fotostatica del documento di riconoscimento, o posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.albino@cert.saga.it, sottoscritta mediante firma digitale.

  • tramite fax al numero 035/754718, allegando fotocopia del documento diriconoscimento.

 

ELEZIONI EUROPEE

 

Il Parlamento europeo è l'unica istituzione europea i cui membri sono eletti direttamente dai cittadini. Le urne nei 27 Stati membri si apriranno tra il 23 e il 26 maggio 2019 per il rinnovo dei deputati che rappresentano i paesi membri dell'Ue all'interno dell'Europarlamento di Bruxelles.

Ogni paese potrà scegliere in maniera autonoma la data. In Italia si voterà domenica 26 maggio.

 

Cittadini di un altro paese UE residenti in Italia

I cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia possono chiedere di votare nel Comune di residenza per l'elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia presentando apposita domanda entro il 25 febbraio 2019.

A tal fine è necessario presentare al Sindaco del comune italiano di residenza una domanda per l’iscrizione nell’apposita lista elettorale aggiunta.

Le domande per le iscrizioni possono essere:
- consegnate personalmente all'Ufficio Elettorale
- inviate per raccomandata con allegata fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità

 

Cittadini italiani temporaneamente all'estero per motivi di lavoro o studio

I cittadini italiani che si trovino temporaneamente nel territorio dei Paesi membri dell'Unione per motivi di lavoro o studio nonché agli elettori familiari con essi conviventi possono votare per i rappresentanti italiani presso i seggi istituiti dagli Uffici consolari.

Per essere ammessi al voto è necessario presentare al Consolato competente entro il 7 marzo 2019 apposita domanda diretta al Sindaco del Comune di iscrizione nelle liste elettorali per il successivo inoltro al Ministero dell’interno. Qualora tali elettori rientrino in Italia, possono esprimere il voto presso la sezione nelle cui liste sono iscritti, comunicando entro la data della votazione al Sindaco del loro comune che intendono votare nel comune stesso. Per la modulistica e le modalità di trasmissione della stessa si invitano gli interessati a consultare i siti istituzionali dei consolati di competenza e/o mettersi in contatto con questi ultimi.

Il doppio voto è vietato: se si vota a favore di un candidato italiano non si potrà esprimere il voto anche per il candidato locale e viceversa.

Votando all'estero presso le sezioni elettorali istituite dagli Uffici Consolari, si vota per le liste dei candidati italiani presentate nella circoscrizione alla quale appartiene il Comune di iscrizione elettorale del votante.

 

Amministrazione trasparente

- ALBO PRETORIO
- PUBBLICAZIONI (delibere, ordinanze)
- BILANCI
VOLONTARI CIVICI
Volontari Civici
PROTEZIONE CIVILE
Piedibus
Last Minute Sotto Casa
Portale della cultura
Città sane
Biblioteca di Albino
BIBLIOTECA DI ALBINO

SPAZIO AL LAVORO
Risorse e informazioni relative al mondo del lavoro
LA BIBLIOTECA INFORMA
Novità editoriali su welfare e servizi sociali
Sportello Unico Attività Produttive
Sportello Unico Edilizia e Attività Produttive
Piano di Governo del Territorio
Contrada di Piazzo e centro storico di Albino nei catasti storici
La contrada di Piazzo
RAGAZZI ATTIVI Progetto partecipazione e cittadinanza
Ragazzi Attivi
PIEDIBUS
Piedibus
PROGETTO ADOLESCENZA
ProgettoAdolescenza