Tu sei qui: Home Uffici e servizi Tributi Informativa tariffa di igiene ambientale: per l’anno 2010 previsti incrementi tariffari

Informativa tariffa di igiene ambientale: per l’anno 2010 previsti incrementi tariffari

La sentenza della corte costituzionale 238/09 ha stabilito che la tariffa di igiene ambientale (TIA) è un'entrata tributaria e non patrimoniale, il che determina la non applicabilità dell'IVA sulle cartelle tassa rifiuti.
A ciò si aggiunga che il considerare la TIA un'entrata tributaria, determina conseguenze sulla determinazione delle tariffe in quanto il Comune con gli introiti della TIA deve coprire i costi per la gestione del servizio al lordo dell’iva.

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 179 del 9/11/2009 si è pertanto approvato il Piano Finanziario 2010 per la Gestione Tariffa Rifiuti ex art 8 DPR 158/1999 inserendo i costi al lordo dell’iva.

Per quanto sopra e tenuto conto dell’incremento dei costi per la gestione degli ultimi anni (rifiuti /raccolta e smaltimento) il Comune di Albino, per l’anno 2010, ha dovuto incrementare le tariffe al fine di raggiungere la totale copertura dei costi del servizio smaltimento rifiuti.
Gli avvisi di pagamento anno 2010 non potranno più essere considerati fatture ma bollette di pagamento.

Va altresì evidenziato che con deliberazione di CC n. 35 del 30/4/2010 si è disposta la cessazione dall’1/5/2010 dell’affidamento alla Nord Servizi Comunali srl relativo al servizio rifiuti con la presa in carico dell’intera gestione in economia prevedendo la riscossione TIA per l’intero anno 2010 da parte del Comune di Albino
 

Modalità di pagamento avvisi di pagamento tariffa rifiuti

Gli avvisi possono essere pagati dai contribuenti senza commissioni d’incasso, presso gli sportelli di Equitalia Esatri S.p.a. della Provincia di Bergamo, anche utilizzando le apparecchiature POS. Gli avvisi possono, altresì, essere pagati:

a) con i bollettini RAV allegati agli avvisi al pagamento, utilizzando i seguenti canali:

1) tutti gli uffici postali e tutte le banche, per il pagamento mediante il modello RAV allegato agli avvisi al pagamento;
2) sportelli bancomat delle banche abilitate, con l’indicazione del numero di RAV riportato sul relativo bollettino.

b) tramite il sito internet aziendale www.taxtel.it con carta di credito digitando il numero di RAV;

c) tramite Call Center, con l’utilizzo di carta di credito;

d) Internet Banking per i correntisti di Banca Mediolanum, IWBANK,Banca Sara e delle altre Banche convenzionate
 

Amministrazione trasparente

- ALBO PRETORIO
- PUBBLICAZIONI (delibere, ordinanze)
- BILANCI
PROTEZIONE CIVILE
Piedibus
Last Minute Sotto Casa
Portale della cultura
Città sane
Biblioteca di Albino
BIBLIOTECA DI ALBINO

SPAZIO AL LAVORO
Risorse e informazioni relative al mondo del lavoro
LA BIBLIOTECA INFORMA
Novità editoriali su welfare e servizi sociali
Sportello Unico Attività Produttive
Sportello Unico Edilizia e Attività Produttive
Piano di Governo del Territorio
Contrada di Piazzo e centro storico di Albino nei catasti storici
La contrada di Piazzo
RAGAZZI ATTIVI Progetto partecipazione e cittadinanza
Ragazzi Attivi
PIEDIBUS
Piedibus
PROGETTO ADOLESCENZA
ProgettoAdolescenza