La Nostra Estate

LA NOSTRA ESTATE

La nostra Estate copertina

 

“La Nostra Estate”
        è il programma di attività estive che l’Amministrazione Comunale,  insieme ad una vasta rete di partner territoriali, offre agli under 18 del proprio territorio, in maniera agevolata grazie al finanziamento ottenuto da Regione Lombardia.
Una rete virtuosa costituita dalle parrocchie di San Giuliano Albino, Santa Barbara di Bondo Petello, Cristo Re di Comenduno, Unità Pastorale Valle del Lujo di Abbazia, dal Gruppo Scout Albino 1, da EnjoySki Onlus, da SenzaPensieri Cooperativa Sociale e da Il Cantiere Srl Onlus.
Un progetto altrettanto virtuoso, che si prolunga fino alla fine di ottobre, e che vuole essere una base di partenza per rilanciare le politiche giovanili di Albino in maniera condivisa e coordinata dal territorio e con il territorio, rimettendo i giovani e la loro socialità al centro, in un periodo storico particolare, quello che segna la ripartenza dopo le difficoltà sociali e relazionali dovute all’emergenza sanitaria.
Così, i giovani e i giovanissimi, potranno scegliere tra diverse attività, costruite per loro, per le necessità dell’età specifica o della predisposizione specifica, per la singola peculiarità, nel segno dell’inclusività a tutti gli effetti: dall’opportunità di accesso per tutti, grazie all’agevolazione economica offerta dal contributo regionale, alle diverse
attività pensate per le fragilità, le disabilità o le difficoltà specifiche.
Il tutto, nella logica, e nella forza, della rete, quell’unione di risorse, professionalità e competenze che permettono di raggiungere il comune obiettivo di valorizzazione dei giovani, per ciò che sono, per il valore che rappresentano, per le aspettative che hanno e a cui, tutti gli enti coinvolti in questo progetto, vogliono dare una risposta concreta.

Avv. Daniele Esposito
Vicesindaco
Ass. Servizi Sociali
e alle Att. Produttive

  Manuel Piccinini
Cons. Del. alle Politiche Giovanili
e rapp. ist. con Regione Lombardia

 

Scarica le attività ed i programmi

Ringraziamenti

ringraziamenti

torna all'inizio del contenuto