Nemmeno con un fiore

Informazioni Generali

Contatti

MOSTRE AL MUSEO - racconti del museo
 

Il nostro museo ha raccolto nel tempo vari manufatti preparati da giovani donne in vista del loro matrimonio; si tratta soprattutto di lenzuola, biancheria per la casa, camicie, indumenti fatti a maglia, che le donne confezionavano e portavano nella casa dello sposo, riposte in un baule, come loro dote matrimoniale. Sono manufatti frutto di un lungo lavoro e conservati con cura che ci sono stati affidati perché fossero custoditi e preservati. La loro esposizione, con le attrezzature utilizzate per confezionarli, ci dà modo di illustrare un aspetto della storia delle donne, una testimonianza dell’ultima fase di una lunga storia, quella dell’istituto della dote matrimoniale, cancellata dal diritto civile solo nel 1975 con il riconoscimento della parità di diritti dei coniugi.   


A partire dal 3 ottobre sarà possibile visitare la mostra “Le doti matrimoniali in Valle Seriana - storie di donne e di famiglie”, un lavoro di ricerca che percorre l’arco di tempo dal Trecento al Novecento, secondo quanto riportato nel libretto esplicativo, in cui le testimonianze vissute di esperienze legate alle doti compaiono sin dal Medioevo. In Villa Regina Pacis verranno allestiti i manufatti dotali e le attrezzature che servivano per confezionarli durante la prima metà del Novecento. 

Visite guidate aperte tutte le domeniche fino a fine dicembre, mentre in settimana su prenotazione al numero 3318784886 

Informazioni: 

Mail: museotorre.comenduno@hotmail.it 

Facebook: Museo della Torre Comenduno 

Sito: www.museotorrecomenduno.it 

 

torna all'inizio del contenuto