Acqua preziosa acqua - Serio Art ti racconta

Informazioni Generali

Serio Art, tavolo operativo che in Promoserio si occupa di valorizzazione culturale, propone la I Edizione della rassegna culturale Serio Art ti Racconta… Acqua, preziosa Acqua.

Dal 28 agosto al 5 novembre, in programma un calendario di visite guidate abbinate a letture teatrali o accompagnamenti musicali in luoghi aperti in via eccezionali o proposti sotto nuovi punti di vista.

Undici appuntamenti per un viaggio alla scoperta del patrimonio culturale delle Magnifiche Valli, tra bellezze artistiche, luoghi del lavoro, storie di passione e ingegno, unite dal tema dell’ACQUA.


Quinto appuntamento in programma domenica 25 settembre ad Albino: Serio Art ti racconta… La forza dell’acqua. I 200 anni del Maglio Calvi

Il percorso inizia al Museo della Torre dove scopriremo come ci si procurava l’acqua un tempo. Usciti dal museo passeremo presso il lavatoio comunale, luogo di lavoro e di socializzazione delle donne della contrada per giungere poi, costeggiando la seriola Comenduna, al Maglio Calvi, di cui ricorre quest’anno il duecentesimo anniversario dell’acquisizione da parte della famiglia Calvi.
Non è più attivo dal 1972, ma conserva intatti tutti i suoi macchinari.

Visita a cura del Museo della Torre di Comenduno e del Maglio Calvi, con letture teatrali di Diego Ghisetti.


◊ INFO

Ritrovo:

Ritrovo: ore 15.00 presso il Museo della Torre di Comenduno, via S. Maria 10 – Albino

Costo: 15 € adulti | 10 € bambini fino ai 12 anni | gratuito Bambini fino ai 3 anni compresi

La prenotazione a tutti gli eventi è obbligatoria online o presso l’Infopoint ValSeriana e Val di Scalve di Ponte Nossa entro 2 giorni prima dell’uscita.
Per maggiori dettagli: 035.704063 | infopoint@valseriana.eu

Scontistiche dedicate:
– iscrizione a 2 appuntamenti: 25 € adulti | 15 € bambini fino ai 12 anni 
– iscrizione a 3 appuntamenti: 38 € adulti | 23 € bambini fino ai 12 anni 
– iscrizione a 4 appuntamenti: 50 € adulti | 30 € bambini fino ai 12 anni 


La rassegna è realizzata da Promoserio in collaborazione con le amministrazioni comunali e alle associazioni locali. 
È resa possibile grazie al supporto di UNIACQUE S.P.A.

 

torna all'inizio del contenuto